Vacanze in Egitto

Vacanze in Egitto per accontentare tutti i gusti

Se siete amanti della cultura e dell'archeologia ma non volete rinunciare a mare e relax, l'Egitto è la destinazione che fa per voi! Un connubio di storia e tradizione che si mescola ai comfort di prestigiose catene alberghiere, sempre nel rispetto degli usi e costumi locali.
 

I siti da non perdere

Scegliere l'Egitto per le vacanze non significa solo visitare le grandi piramidi della Necropoli di Giza. Dalla capitale al cuore del paese ci sono tantissimi siti che meritano di essere scoperti. Per entrare nel vivo dell'antica cultura egizia si deve in primis passeggiare tra le sale del museo di Cairo, il più grande testimone al mondo di questa civiltà con oltre 100.000 reperti. Vicino all'antica Tebe sorge nel suo massimo splendore la Valle dei Re e delle Regine, un posto suggestivo scelto per secoli come reale luogo di sepoltura dai faraoni e dalle loro consorti. Tra le zone archeologiche più interessanti non si può saltare il Complesso templare di Karnak, un insieme di templi molto ben conservati dove spiccano il Tempio di Luxor e il tempio di Amon.

Per tornare invece ai giorni nostri e vedere come vivono oggi gli egiziani può essere interessante una visita alla diga di Assuan, la più grande del paese con un volume di bacino di circa 169.000 milioni di metri cubi e un'altezza di 111 metri.

Per concedersi invece un pomeriggio di shopping la meta perfetta è il mercato di Assuan. Circondato da palazzi in tipo stile mediorientale, che ricordano le avventure di Aladino, propone una vastità di prodotti che spaziano dall'artigianato locale al cibo. Qui è d'obbligo la contrattazione! 

 

I caraibi dietro casa

Mare, sole e relax tutto l'anno! In qualunque periodo decidiate di partire per le vacanze in Egitto, la costa di questo paese vi permette di godere di un piacevole clima. Che optiate per un resort in formula all inclusive o per un hotel in BB, l'importante e non perdere neanche un minuto lontano dalle acque cristalline e dalla sabbia bianca finissima.

I fondali ricchi di flora e fauna garantiscono entusiasmanti sessioni di snorkeling e diving. Non dimenticate le scarpette di gomma per fare un giro nella barriera corallina!

 

Notizie utili per convincersi a partire

Organizzare un viaggio in Egitto è una scelta semplice anche dal punto di vista burocratico. Per accedere al paese noi italiani possiamo usare semplicemente la carta di identità, purché la sua validità non sia stata estesa dal cedolino di proroga ma sia originale.

Il visto di ingresso turistico ha una validità di 30 giorni e può essere richiesto direttamente all'aeroporto di arrivo. Il costo è di 25 dollari americani. Se si usa la carta di identità sarà necessario portare da casa due foto formato tessera che saranno apposte su un apposito documento. Quest'ultima procedura on sarà necessaria se deciderete di entrare utilizzando il passaporto.